menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocktail, birre e drink accompagnano i dolci del Natale e non solo: le squisite novità della Pasticceria Romolo

Per accompagnare i suoi dolci, Romolo ha dato vita ad una originale drink list in collaborazione con il bar manager Renato Salvatore, proprietario del locale il Lanificio San Salvatore

La bontà e l'eleganza sono di casa, presso la storica Pasticceria Romolo che, a seguito del recente restyling, sta ospitando i golosi nel raffinato salottino caratterizzato dalla fusion tra innovazione e tradizione, nello stile delle prelibatezze sfornate da Remo Mazza e dal suo staff.

Le novità

In particolare, per accompagnare i suoi dolci, Romolo ha dato vita ad una originale drink list in collaborazione con il bar manager Renato Salvatore, proprietario del locale il Lanificio San Salvatore. Proprio il bar manager ha creato il drink perfetto da affiancare ai prodotti artigianali di pasticceria, utilizzando ingredienti ricercati come il liquore Strega e il sangue Morlacco (storico liquore alle ciliegie). Altra novità, l’angolo Ferrari per la preparazione dei drink.

romolo2-6

Le birre

Sta attirando grande curiosità, a seguire, la Birra Baladin. Dal 1998, Baladin Birrificio Agricolo, infatti, ha prodotto una birra ispirata e dedicata al Natale che assume volti sempre nuovi grazie alla variazione degli ingredienti. Quest’anno Nöel Chocolat ha una nuova veste grazie al cacao Domori da gustare insieme al panettone: i classici lievitati natalizi come il pandoro o il panettone ben si accompagnano a gustose birre chiare o ambrate di ispirazione belga, a tendenza dolce ma con un buon livello di secchezza e contraddistinte da profumi fermentativi che vadano a richiamare la frutta a polpa gialla, nonché i frutti canditi e disidratati. Il grado alcolico e la carbonazione vivace assicurano il contrasto con la grassezza burrosa del dolce. Infine, nell'angolo bar Baladin Birrificio Agricolo, non manca uno spazio dedicato ai prodotti gluten free. L'aperitivo della Vigilia di Capodanno, dolce o salato, può, dunque, senz'altro rappresentare una invitante occasione per degustare le dolcezze di Romolo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento