"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Curiosità, nasce il "Latte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo del Diano e Alburni”

La Centrale del Latte di Salerno, appartenente al Gruppo Newlat Food S.p.A. multi player nel settore agro – alimentare italiano ed europeo, è sempre più “green”

E' sempre più green, la Centrale del Latte di Salerno, appartenente al Gruppo Newlat Food S.p.A. multi player nel settore agro – alimentare italiano ed europeo. Grazie alla collaborazione con Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo del Diano e degli Alburni, lancia sul mercato una nuova referenza “Il Latte del Parco”, latte ad Alta Qualità, con particolare attenzione alla freschezza perché confezionato entro le 12 ore dalla mungitura. Il primo latte ad essere approvato dal Parco Nazionale del Cilento e a poter vantare il suo logo sulla confezione.

La curiosità

Ed anche i contenitori sono ecosostenibili, certificati “Carbon Neutral”, perché prodotti con emissioni di CO2 compensata. Provenienza esclusiva della materia prima dalle stalle dell’area del Parco del Cilento ed aree contigue visitabili per i nostri consumatori e massimo riguardo per il “Benessere Animale”, certificato dal DQA - Dipartimento Qualità Agroalimentare di cui l’Associazione Italiana degli Allevatori (AIA) si avvale per lo standard di produzione “Gli Allevamenti del Benessere”. Il tutto patrocinato da Legambiente Campania mediante un disciplinare ed il logo sulla confezione che ne garantiscono la filiera produttiva. La Centrale del Latte di Salerno conferma e rimarca la capillare attenzione per la qualità dei suoi prodotti e del suo “territorio tutto da bere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

Torna su
SalernoToday è in caricamento