"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Cottura sottovuoto a bassa temperatura: allo Spitfire di via Roma arriva il metodo sous-vide

Ad annunciarlo, patron Vincenzo Penna: "In collaborazione con il nostro chef Francesco Palatucci proporremo un nuovo menù ricco di tantissime specialità e con una novità assoluta"

Stanno per approdare allo Spitfire Aviator Guinness Pub, nuove specialità caratterizzate da una cottura sottovuoto a bassa temperatura, alias preparate con il metodo sous-vide.

Ad annunciarlo, patron Vincenzo Penna: "In collaborazione con il nostro chef Francesco Palatucci proporremo un nuovo menù ricco di tantissime specialità e con una novità assoluta: i piatti cucinati con il metodo sous-vide". Conto alla rovescia, dunque, tra i buongustai: tutti a leccarsi i baffi allo Spitfire di via Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento