menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pizza che "nunsenchiomm" torna a Salerno: Lardieri sforna le sue specialità da "Filippo e 'o panaro"

Il maestro Donato Lardieri, reduce da un'entusiasmante estate presso il Lido Marilina di Pontecagnano, ritorna a Salerno, rigorosamente vicino al mare

Torna a sfornare le sue squisite pizze che "nunsenchiommano", il maestro Donato Lardieri che, reduce da un'entusiasmante estate presso il Lido Marilina di Pontecagnano, ritorna a Salerno, rigorosamente vicino al mare. Il noto pizzaiolo che per le sue specialità sceglie grani antichi e lievitazione lentissima, ha appena iniziato una collaborazione presso "Filippo e 'o panaro" sul lungomare Colombo, a Mercatello.

La curiosità

"Quando accade che la leva incontra il fulcro, anche le visioni più azzardate si affacciano alla realtà: proprio come, quando il fuocoincontra il nostro disco imperfetto di acqua e farina, genera l’unica pizza che #nunsenchiomm", ha detto Lardieri. Non resta che degustare le sue digeribilissime ed eccellenti pizze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento