menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Erbe Cilento" approda al mercato coperto della Coldiretti: domenica la degustazione

“Erbe Cilento” è un progetto che mira a fare conoscere e gustare le bontà mediterranee di cui è ricchissimo il Parco Nazionale del Cilento

Degustazioni di squisite tisane a km0, domenica 7 febbraio, a partire dalle 9.30, presso il mercato coperto della Coldiretti di Sant'Apollonia, a Salerno. Tra gli stands, tra le new entry, quello delle erbe del Cilento di Eleonora e Tony, rispettivamente farmacista e perito Agrario e Musicoterapista, coppia nel lavoro e nella vita. "La nostra passione per il Cilento ci ha portati nel 2018 a lasciare Milano per dare spazio al nostro sogno di vivere più a contatto con la natura e fare della nostra passione una professione", raccontano. È proprio da questo desiderio che nasce “Erbe Cilento”, un progetto che mira a fare conoscere e gustare le bontà mediterranee di cui è ricchissimo il Parco Nazionale del Cilento.

La curiosità

“Erbe Cilento” propone prodotti 100% naturali: la maggior parte delle piante e dei suoi derivati sono direttamente coltivati daòòa coppia senza l’uso di prodotti chimici e vengono raccolti a mano dai nostri terreni nel Parco Nazionale del Cilento. "Lavoriamo le erbe e i frutti raccolti nel nostro laboratorio a Gioi (SA), dove controlliamo visivamente tutti i prodotti e, quando possibile, essicchiamo seguendo le antiche tradizioni (essiccamento su grate di vimini intrecciate a mano, qui conosciute come “graddecedde”) nei tempi e nei luoghi adatti. - spiegano - Quando questo non è realizzabile, per ottenere un completo e sicuro essiccamento, utilizziamo essiccatori a basse temperature per conservare le caratteristiche organolettiche dei prodotti. Tutte le miscele nascono dalle nostre competenze e dalla nostra fantasia sempre attiva!". Tra le ultime novità, la tisana del buon umore profumata con lo zafferano, arancia, mela e fico. Tutte da provare: per assaggiarle, dunque, è possibile prender parte alla degustazione di domenica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento