rotate-mobile
GustaSalerno

GustaSalerno

A cura di gustasalerno

" Street Food, bontà del territorio e suggerimenti per i buongustai. E poi mete enogastronomiche, locali da non perdere, ricette innovative e tradizonali per far leccare i baffi a chi ama la buona tavola: questo e molto altro ancora per voi, con il nostro blog. Buon appetito e...""GustaSalerno"" "

"GustaSalerno" Teggiano

Campionato Miglior Colomba Italiana: allori per il salernitano Domenico Manfredi

Domenico Manfredi di Salerno è l'autore della migliore colomba innovativa d’Italia: a fargli ottenere l’oro è stata una colomba realizzata per metà come una sfogliatella, dolce tipico campano famoso in tutto il mondo, con perfetta lievitazione e farcitura di crema Santa Rosa

Michele Pirro di Foggia e Domenico Manfredi di Salerno sono rispettivamente gli autori della migliore colomba classica e della migliore colomba innovativa d’Italia, ovvero i vincitori del Campionato Miglior Colomba Italiana ideato e diretto dalla Federazione Internazionale di Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria (FIPGC) conclusi ieri 27 febbraio presso la Fiera Tirreno CT di Carrara (MS). “Il dolce simbolo della Pasqua, uno dei grandi lievitati della tradizione italiana, è stato il protagonista di un evento che ha riunito i migliori interpreti per questa specialità. Afferma Matteo Cutolo, Presidente FIPGC. Con due categorie e 120 colombe in gara, non è stato semplice per la giuria decreterai i vincitori. Abbiamo riscontrato in tutti i partecipanti un livello eccelso di preparazione e un grande amore per l’arte della pasticceria, e questo ci riempie di orgoglio”.  Domenico Manfredi, maestro pasticcere di Teggiano, in provincia di Salerno, è stato eletto invece trionfatore assoluto nella categoria “Colomba Innovativa”, dove a fare da padrona è la creatività. A fargli ottenere l’oro è stata una colomba realizzata per metà come una sfogliatella, dolce tipico campano famoso in tutto il mondo, con perfetta lievitazione e farcitura di crema Santa Rosa. Michele Pirro, maestro pasticcere di San Marco in Lamis, nel foggiano, sbaraglia i concorrenti nella competizione “Colomba Classica”, vale a dire una colomba realizzata con il solo inserimento di canditi d’arancia e ricoperta di glassa croccante. La giuria ha decretato che il lievitato ha una perfetta alveolatura, qualità massima degli ingredienti, e al taglio una vera e propria esplosione di profumi.  Alla Puglia va anche il Premio speciale CartPart con Matteo Papanice, di Castellana Grotte, Bari, il quale ha realizzato una colomba caratterizzata dal miglior bilanciamento dei sapori.

Fragranza, taglio, cottura, gusto, sofficità, alveolatura e creatività sono stati i criteri di valutazione della giuria formata dell’Equipe Eccellenze Internazionali della FIPGC, una squadra formata da Maestri Pasticceri, Maestri Gelatieri e Maestri Cioccolatieri riconosciuti nel panorama della pasticceria nazionale e internazionale come la tecnologa alimentare Simona Lauri, giudice per la categoria innovativa, Ciro Chiummo Campione del Mondo di Pasticceria e Gelateria, giudice per la categoria classica, Ruggiero Carli e Beatrice Volta, Campioni del Mondo del Panettone. 

Domenico Manfredi_Vincitore colomba innovativa
La Federazione Internazionale Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria (FIPGC) è l’ente che promuove la pasticceria italiana in tutto il mondo. Vanta una presenza radicata e capillare sul territorio italiano, con delegati per ogni regione e dei sotto-delegati per ogni provincia. Ha lo scopo di unire tutte le realtà esistenti sul territorio (scuole, grossisti, associazioni, imprese del settore pasticceria, gelateria, cioccolateria, panificazione), per rafforzarne la collaborazione ed ottenere la crescita di tutto il settore e dei prodotti Made in Italy.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato Miglior Colomba Italiana: allori per il salernitano Domenico Manfredi

SalernoToday è in caricamento