rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
GustaSalerno

GustaSalerno

A cura di gustasalerno

" Street Food, bontà del territorio e suggerimenti per i buongustai. E poi mete enogastronomiche, locali da non perdere, ricette innovative e tradizonali per far leccare i baffi a chi ama la buona tavola: questo e molto altro ancora per voi, con il nostro blog. Buon appetito e...""GustaSalerno"" "

"GustaSalerno" Nocera Inferiore

Pizza con fave e pancetta, la ricetta del nocerino Antonio Sbarra per San Prisco

Secondo classificato al Campionato Coppa mediterranea di Vico Equense, per il pizzaiolo l’amore per la pizza si unisce a quello della sua terra

L’idea e la volontà è del noto pizzaiolo nocerino, Antonio Sbarra, titolare della omonima pizzeria, nel quartiere Casolla di Nocera Inferiore. Alla vigilia della festa patronale, Sbarra annuncia il desiderio di deliziare i palati dei tanti che saranno presenti nella città capofila dell’agro in occasione dei festeggiamenti patronali in onore di San Prisco .Una tradizione culinaria legata alla festa tanto attesa, che si unisce alla preparazione della pizza composta da .

Il commento

Secondo classificato al Campionato Coppa mediterranea di Vico Equense, per Antonio Sbarra l’amore per la pizza si unisce a quello della sua terra. “La devozione per il nostro santo patrono intendo esprimerla con ciò che amo fare. Tanti sono stati gli apprezzamenti ricevuti ed i riconoscimenti per la pizza della tradizione nocerina che voglio far conoscere a quante più persone possibili, proprio quelle che saranno presenti durante i festeggiamenti patronali”, queste le parole di Antonio Sbarra, entusiasta e già pronto per soddisfare gli amanti della pizza e dei curiosi che desiderano conoscere le sfaccettature di una pietanza dal gusto senza tempo.   

pizza-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizza con fave e pancetta, la ricetta del nocerino Antonio Sbarra per San Prisco

SalernoToday è in caricamento