"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Sarno, il pizzaiolo dell’anno Battiloro ospite della Pomodorìa Gustarosso

L’articolato menu della serata si aprirà con un cocktail, il Golden Mary, originale reinterpretazione del famoso Bloody Mary. Si entrerà, poi, nel vivo della degustazione con due pizze che ben rappresentano lo stile di Battiloro

Grande attesa, per martedì 16 aprile, alla Pomodorìa Gustarosso di Sarno, la prima “pizzeria agricola” in Italia a essere incentrata sul pomodoro. Alle ore 20.30, infatti, arriverà il mago degli impasti Gennaro Battiloro, migliore chef pizzaiolo secondo la guida di Identità Golose 2019 e già da diversi anni premiato con i 3 Spicchi dalla guida del Gambero Rosso. La serata, intitolata “Battil’Oro Rosso”, è organizzata dalla cooperativa DANIcoop, sapientemente guidata da Paolo Ruggiero, in collaborazione con la giornalista enogastronomica Laura Gambacorta.

Il programma

Per una sera il pizzaiolo residente Gennaro Salvo cederà banco e forno al torrese-versiliese Battiloro, campano di origine ma ormai ben radicato in Toscana, dove ha lavorato prima a Massarosa presso la “Kambusa” e da poco più di un anno ha aperto a Querceta la sua “Battil’Oro”. L’arrivo di un pizzaiolo del calibro di Battiloro rientra perfettamente nella filosofia della Pomodorìa Gustarosso, nata per essere un luogo di incontro tra l’agricoltura tradizionale e l’arte della pizza. L’articolato menu della serata si aprirà con un cocktail, il Golden Mary, originale reinterpretazione del famoso Bloody Mary. Si entrerà, poi, nel vivo della degustazione con due pizze che ben rappresentano lo stile di Battiloro.  A chiudere il percorso di degustazione sarà un dessert che celebrerà il matrimonio tra pizza fritta e pomodoro giallo. In abbinamento alle tre pizze verranno servite altrettante birre del birrificio artigianale Maneba di Striano. Info e prenotazioni: Pomodorìa Gustarosso 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento