rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
GustaSalerno

GustaSalerno

A cura di gustasalerno

" Street Food, bontà del territorio e suggerimenti per i buongustai. E poi mete enogastronomiche, locali da non perdere, ricette innovative e tradizonali per far leccare i baffi a chi ama la buona tavola: questo e molto altro ancora per voi, con il nostro blog. Buon appetito e...""GustaSalerno"" "

"GustaSalerno"

Prosit, il cocktail-bar nel centro storico che unisce il Nord e il Sud

Inaugurato ieri sera, una ventata di freschezza per il centro storico cittadino, che offrirà ai propri clienti un ambiente accogliente, familiare ed elegante dove trascorrere dei gustosi e non convenzionali aperitivi

È iniziata da ieri sera la nuova era del Prosit, il nuovo locale sito in via Masuccio Salernitano 14, nel cuore del centro storico di Salerno, dove poter degustare autentiche delizie, tutte rigorosamente artigianali, della Costiera Amalfitana e in particolare di Cetara, da abbinare alle bollicine dei migliori prosecchi provenienti direttamente dalla Valdobbiadene.

La storia

La storia del Prosit nasce da lontano. Da quando il titolare Igli Zeqo, originario di Treviso e con diverse esperienze anche all’estero, trasferitosi per amore a Cetara, si è letteralmente innamorato della tradizione culinaria cetarese. Impressionato dalle ricette e dai sapori delle prelibatezze locali ha ben pensato di coniugarle con le eccellenze del territorio veneto. Ed ecco quindi convergere i sapori intensi di alici salate, tonno cetarese, varie specialità di crudo e l’immancabile colatura di alici serviti in veloci e simpatici antipasti accompagnati dal gusto deciso dei più pregiati prodotti trevigiani in un incontro di culture culinarie decisamente esplosivo. Una ventata di freschezza per il centro storico cittadino, che offrirà ai propri clienti un ambiente accogliente, familiare ed elegante dove trascorrere dei gustosi e non convenzionali aperitivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosit, il cocktail-bar nel centro storico che unisce il Nord e il Sud

SalernoToday è in caricamento