rotate-mobile
GustaSalerno

Opinioni

GustaSalerno

A cura di gustasalerno

" Street Food, bontà del territorio e suggerimenti per i buongustai. E poi mete enogastronomiche, locali da non perdere, ricette innovative e tradizonali per far leccare i baffi a chi ama la buona tavola: questo e molto altro ancora per voi, con il nostro blog. Buon appetito e...""GustaSalerno"" "

"GustaSalerno"

Festa della Mamma a Salerno, torte e crostate che "sanno d'amore" da Romolo

Diversi i dolci per la festa della mamma ideati dal maestro Remo Mazza

Che festa della mamma sarebbe senza un po' di dolcezza? A sfornare prelibatezze che "sanno d'amore" per tutte le mamme, in occasione del giorno della loro festa, ci pensa la pasticceria Romolo. Come da tradizione, sarà possibile gustare la  crostata di fragoline a forma di cuore con il bordo di pasta di mandorla, nonché cuori  di Pan di Spagna decorati con rose di pasta di zucchero farciti con crema e fragoline oppure crema pasticciera con pezzi di cioccolato.

torta3-2

Curiosità

"Le proposte moderne sono la Cream Tart con ganache al cioccolato bianco e frutti di bosco  e un cuore monoporzione semifreddo che racchiude una mousse alle fragole e cioccolato bianco con uno biscotto di savoiardo. -incalza Ilaria Mazza della storica pasticceria di corso Garibaldi- Non possono mancare anche i macarons rossi farciti con una ganache al lampone". E per gli intolleranti al lattosio, il maestro Remo Mazza propone la torta babà farcita con crema preparata con latte di soia. Oltre ai dolci, tante le idee regalo, in collaborazione con Passalacqua: disponibili delle confezioni regalo con le tazzine da caffè in ceramica di Vietri, box degustazione di miele Agrimontana con miele di Acacia, miele di Melata di Bosco, miele di FIori d'arancio e dosamiele. Oppure il cofanetto di degustazione di tè Damman Frères. Non resta che l"imbarazzo della scelta.

romolo-24-4

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Mamma a Salerno, torte e crostate che "sanno d'amore" da Romolo

SalernoToday è in caricamento