"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

Nuova soddisfazione in casa Mansi: Principe conquista il 1° Trofeo internazionale di Pizza "Città di Campobasso"

L'ha spuntata la pizza made in Salerno, con impasto semintegrale con semi oleasi, alias papaveri, girasoli e sesamo, composta da focaccia, mortadella in uscita, ricotta di bufala campana, pesto di mandorla siciliana artigianale e granella di pistacchio

Nuovi allori in casa Mansi: si è aggiudicato il primo posto al 1° Trofeo internazionale di Pizza  Città di Campobasso, Vincenzo Principe, allievo del maestro  pizzaiolo Vincenzo Mansi. Il 4 giugno, sfidando le specialità di oltre 100 concorrenti, la pizza made in Salerno con impasto semintegrale con semi oleasi, alias papaveri, girasoli e sesamo, composta da focaccia, mortadella in uscita, ricotta di bufala campana, pesto di mandorla siciliana artigianale e granella di pistacchio, ha entusiasmato la giuria, portando un altro trofeo presso il noto locale La pizza di Vincenzo Mansi di Salerno.

Parlano i vincitori

"Per noi è una grande soddisfazione: la pizza è frutto di un connubbio nato da un'intuizione che si è rivelata vincente: come sempre, la ricerca e la qualità degli ingredienti hanno rappresentano un punto di forza fondamentale", ha detto Mansi. "Spero sia questo il primo di una lunga serie di riconoscimenti", ha aggiunto Principe. Nuova soddisfazione, dunque, per la gastronomia del nostro territorio.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento