Le ricette della cuciniera vegana

Le ricette della cuciniera vegana

Il cenone vegano: tris di antipasti, tagliatelle, rotolo e torta al cioccolato al profumo di frutti di bosco

Buon anno dalla cuciniera vegana!! Un suggerimento per il cenone in chiave vegan,augurando a tutti di "essere il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo"

La torta

Il Cenone di capodanno

Ricotta infornata di lupini:

Ingredienti per quattro persone:

500 gr di lupini

1/2 cucchiaino di sale integrale

2 cucchiai di olio e.v.o.

una puntina di coltello di aglio secco in polvere

ua puntina di coltello di cipolla in polvere

4 cucchiai di acqua

paprika dolce

Procedimento:

Sciacquare bene i lupini, sbucciarli e aggiustarli di sale,aggiungere aglio, cipolla e l'olio,frullarli fino a renderli una crema unendo i quattro cucchiai di acqua al composto e se necessario aggiungerne qualcuno in più per faciliatre l'operazione.

con l'impasto ottenuto rimpire delle fuscelle da ricotta e metterle qualche ora in frigorifero per far rassodare l'impasto e perdere l'acqua in eccesso.

Dopo il riposo, sformare , cospargere di parika e infornare cuocendo su carta da forno a 180° in forno ventilato.

Far raffreddare e ritirare in frigo per qualche ora, servire fredda, decorando con un pò di paprika .

Mousse di cavolo romanesco:

1 cavolo romanesco

1/2 spicchio di aglio

4 cucchiai di olio evo

50 gr di mandorle/anancardi

sale q.b.

Procedimento:

Mettere a mollo la frutta secca e nel frattempo cucocere a  vapore il cavolo romanesco.

Far rosolare l'aglio nell'olio e insaporire il cavolo cucocendo per una decina di minuti, aggiustando di sale e di olio.

Scolare la frutta secca aggiungerla alla verdura e frullare il tutto molto finemete, fino a renderlo una crema liscia e spumosa.

Ritirare in frigo e far riposare per un paio d'ore, servire la mousse fredda accompagnata da crostini di pane caldi.

Crema di zucca e pomodori secchi:

Ingredienti per quattro persone:

400 gr di zucca

1/2 spicchio d'aglio

3 pomodori secchi

5 cucchiai di olio e.v.o.

santoreggia q.b.

1/2 foglia d'alloro

sale q.b.

Procedimento:

Far soffriggere l'aglio nella metà dell'olio e aggiungere la zucca tagliata e a foglia d'alloro e il sale.

Far cucocere per circa una ventina di minuti a fuco vivace tenendo incoperchiato il tutto,quando mancherà poco alla cottura della zucca aggiungere i pomodori secchi e la santoreggia e concludere la cottura.

Far raffreddare e frullare il tutto emulsionando con il restante olio e.v.o

Servire tiepida accompaganata da crostini di polenta

Tagliatelle di canapa al pesto di sedano:

250 gr di semola di grano duro

20gr di farina di canapa

150 ml di acqua

5 gr di sale integrale

Procedimento:

Mescolare le due farine e il sale , fare una fontanella al centro e aggiungere l'acqua impastando.

Lavorare l'impasto fino a renderlo liscio e omogeneo e farlo riposare per circa 30 minuti.

Stendere la sfoglia e realizzare delle tagliatelle, farle asciugare per qualche ora prima di cucinarle.

Pesto di sedano per quattro persone:

1 grosso fascio di sedano fresco.

80 gr di mandorle messe in ammollo almeno quattro ore prima

1/4 di spicchio d'aglio

5/6 gocce di limone

acqua calda q.b.

5 cucchiai di olio e.v.o.

Procedimento:

Lavare e asciugare accuratamente il sedano,farne una crema con l'aiuto di un frullatore ad immersione aggiungendo le mandorle ben scolate, l'aglio, il limone,l'olio a filo amalgamando il tutto, aggiungendo l'acqua ben calda necessaria all'operazione.

Mantenere ben caldo e condire le taglaitelle di canapa, servire guarnedo con qualche seme di canapa.

Rotolo di patate e funghi:

Ingredienti per quattro persone:

7/8 patate di media grandezza

5 cucchiai di olio e.v.o.

sale e erbe aromatiche q.b.

ripieno:

funghi trifolati.

Procedimento:

Tagliare le patate sottilissime , condirle con l'olio e gli aromi e adagiarle su uno foglio di carta forno adagiato sulla leccarda, infornarle a forno caldo (180°) per circa venti minuti.

Estrarre la leccarda e stendere uno strato di funghi sul letto di patate e arrotolare il tutto fino a formare un rotolo.

Infornare nuovamente per circa 10 minuti a 180/200 ° .

Torta al cioccolato al profumo di frutti di bosco:

260 gr  di farina 0

180 gr di zucchero

40 gr di cacao

1 bustina di cremor tartaro

1/2 cucchiaino di sale

5 cucchiai di olio di girasole

250 gr di infuso di frutti di bosco (mirtilli e frutti rossi)

cioccolato fondente per guarnire

Procedimento:

Mescolare tutti gli ingredienti secchi setacciandoli, il cremor tartaro per ultimo, aggiungere l'olio e l'infuso di frutti rossi.

Cuocere a 180° per 30 minuti.

Far raffreddare perfettamente e spennellare la superficie con l'infuso di frutti di bosco e guarnire con abbondante cioccolato fondente.

Le ricette della cuciniera vegana

" Benvenuto a chiunque, per caso o curiosità, si trovi a dare uno sguardo a questa rubrica di cucina vegana, curata da Cristina De Vita, in ""arte"" cuciniera vegana. La cuciniera vegana vi porterà alla scoperta del mondo dell'alimentazione naturale, vegana e preferibilmente a km zero...anche se qualche piccola eccezione potrà scappare. In questa pagina, verranno proposte ricette ricche di gusto e totalmente vegetali, strizzando l'occhiolino all'autoproduzione e alle buone pratiche. La più efficace delle rivoluzioni è quella che parte dalla cucina di casa, dove ognuno può fare la sua parte "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento