Veganpage

Veganpage

Crespelle integrali con broccoli al peperoncino: la ricetta

Se vi piacciono i broccoli, dovete provarle!

Ingredienti per le crespelle:
100 gr di farina 00
100 gr di farina integrale
320 ml di brodo vegetale freddo
1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno e la salsa:
1 kg circa di broccoli già puliti
250 ml di brodo vegetale
1 cucchiaio di farina
olio extravergine di oliva
olio al peperoncino
aglio
sale

Procedimento:
Setacciare le farine in una ciotola, aggiungere il sale ed il brodo poco per volta mescolando con una frusta, lasciar riposare in frigorifero circa mezz’ora. Ungere con un tovagliolo una padella antiaderente, versare due o tre cucchiai di impasto e stendere in uno strato sottile, cuocere pochi minuti per lato; tenere da parte le crespelle.
In un tegame capiente rosolare l’aglio nell’olio d’oliva, aggiungere i broccoli lavati e scolati, cuocere circa 20 minuti, aggiungere alla fine un po’ d’olio al peperoncino.
Frullare 100 gr di questi broccoli in un mixer, versare in un pentolino, aggiungere 2 cucchiai di olio d’oliva, 1 cucchiaio di farina e poco per volta, mescolando con una frusta, i 250 ml di brodo; cuocere a fiamma media finché non inizia ad addensarsi.
Aggiungere qualche cucchiaio di questa crema ai broccoli; mettere un po’ di questo ripieno al centro di ogni crespella e arrotolare.
Versare in una teglia un po’ di crema, le crespelle e ancora la crema sulla superficie; Cuocere circa 15 minuti in forno preriscaldato a 200°

Veganpage

" Come disse Margherita Hack ""uccidere qualsiasi creatura vivente, sia un po' come uccidere noi stessi e non vedo differenze tra il dolore di un animale e quello di un essere umano"". Fermamente convinti di questo, i volontari della Lega Anti Vivisezione propongono a grandi e piccini squisiti piatti vegani. Dal dolce al salato: l'esperta Arianna Dall'Occo farà leccare i baffi a tutti, nel completo rispetto degli animali. Le ricette cruelty free son servite "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento