Veganpage

Veganpage

Cuori di pane con hamburger di ceci e salsa allo yogurt: la ricetta

Goloso e scenografico, per stupire a San Valentino e in ogni altra occasione!

Ingredienti per i panini:
100 gr di farina 00
100 gr di farina integrale
110 ml di acqua
2 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
semi di papavero e sesamo

Ingredienti per gli hamburger:
200 gr di zucca pulita
150 gr di ceci lessati
2 cucchiai di parmigiano veg
4 cucchiai di pane grattugiato
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
pepe
sale
porri q.b.

Ingredienti per la salsa:
2 cucchiai di yogurt di soia bianco non zuccherato
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
succo di limone
sale
pepe

Procedimento:
In una ciotola setacciare le farine con il sale, aggiungere il lievito, poco per volta l’acqua appena tiepida e l’olio; lavorare almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto morbido ma elastico.
Coprire con un telo e mettere a lievitare circa un’ora in un luogo caldo (potete tenerlo nel forno tiepido ma spento). Prendete l’impasto senza sgonfiarlo, poggiatelo sul piano di lavoro infarinato e stendetelo ad un’altezza di circa 2cm, ritagliate le forme con uno stampo a cuore e mettere su una teglia rivestita con carta forno. Spennellare la superficie con acqua e cospargere di semi di papavero e sesamo. Lasciar lievitare finché non si gonfiano un po’ e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti.
Cuocere la zucca tagliata a pezzi in una padella con olio, aglio e sale, quando sarà morbida schiacciarla con una forchetta.
Frullare i ceci con 2 cucchiai di olio, aggiungere la zucca, il parmigiano veg, il pane grattugiato, sale, pepe, prezzemolo tritato e mescolare bene. Dare la forma con uno stampo a cuore e cuocere in una padella antiaderente appena unta e ben calda; girarlo solo quando si sarà formata una crosticina nella parte inferiore.
Mescolare lo yogurt con l’olio, il limone, il sale e il pepe.
Tagliare a metà i panini versare un po’ di salsa, adagiare gli hamburger e decorare con il porro saltato pochi minuti in padella con olio e sale.

Veganpage

" Come disse Margherita Hack ""uccidere qualsiasi creatura vivente, sia un po' come uccidere noi stessi e non vedo differenze tra il dolore di un animale e quello di un essere umano"". Fermamente convinti di questo, i volontari della Lega Anti Vivisezione propongono a grandi e piccini squisiti piatti vegani. Dal dolce al salato: l'esperta Arianna Dall'Occo farà leccare i baffi a tutti, nel completo rispetto degli animali. Le ricette cruelty free son servite "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento