Salerno: le isole ecologiche riaprono al pubblico

Salerno Pulita avvisa che l’accesso ai centri di raccolta sarà consentito solo agli utenti muniti di mascherina e guanti, massimo a due veicoli per volta, mentre negli uffici potrà entrare un solo utente per volta

A Salerno, nella giornata di domani, riapriranno i centri di raccolta Arechi e Fratte. In questo periodo di quarantena, nei centri comunemente conosciuti con il vecchio nome di isole ecologiche, i salernitani non hanno potuto conferire i propri rifiuti per motivi di sicurezza sanitaria.

Il lavoro dei centri di raccolta

Nei centri, però, si è continuato a lavorare, sia per consentire il trasferimento dei materiali raccolti verso le specifiche piattaforme per il riciclo (elettrodomestici, computer, tv, frigoriferi, lavatrici, mobili, serramenti, arredi ecc.) e sia per accogliere i rifiuti ingombranti, il cui ritiro gratuito presso il domicilio degli utenti, prenotato attraverso il numero verde 800 563387, è stato comunque garantito da Salerno Pulita.

Nei mesi di marzo ed aprile, infatti, sono stati ritirati, rispettivamente 676 e 788 rifiuti ingombranti, perché molte famiglie hanno approfittato del periodo di quarantena per svuotare garages, cantine e sottotetti.

L'accesso ai centri

Salerno Pulita avvisa che, per motivi di sicurezza, l’accesso ai centri di raccolta sarà consentito solo agli utenti muniti di mascherina e guanti, massimo a due veicoli per volta, mentre negli uffici potrà entrare un solo utente per volta.

Orari

Da domani e fino al 16 maggio i centri di raccolta effettueranno ancora l’orario di apertura invernale e cioè dalle ore 8 alle 17, dal lunedì al sabato (domenica chiusi). Mentre dal 18 maggio entrerà in  funzione l’orario estivo: dalle ore 8 alle 19, dal lunedì al sabato (domenica chiusi). Nei soli mesi di luglio e agosto, il sabato i due centri di raccolta resteranno aperti dalle 7.30 alle 13.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare l'odore di fumo in casa

  • Emergenza gelo, ecco i consigli di Salerno Sistemi per evitare problemi

  • Rettifica delle bollette di luce e gas: come e quanto ottenerla

Torna su
SalernoToday è in caricamento