Esonero parziale della Tari a Cava: ecco le informazioni

"In questo momento di difficoltà - afferma Altobello – l’Amministrazione è impegnata a sostenere prima di tutto le famiglie e quanti sono in difficoltà, cercando di essere celeri nell’erogazione dei contributi, ma spesso non dipende dal Comune"

"Fino alle ore 12 di venerdì 27 novembre prossimo è possibile fare istanza di esonero parziale della Ta.Ri (tassa rifiuti) per i cittadini in stato di disagio socio-economico": ad annunciarlo, tramite i suoi canali social, lo stesso sindaco Servalli.

La riduzione

È prevista una riduzione, per un massimo di cento euro, per quanti in possesso dei seguenti requisiti:

  • Nuclei familiari in possesso di ISEE fino a € 3.936,53;
  • Anziani ultra 65enni, soli o con il coniuge, in possesso di ISEE fino a € 8. 966,68;
  • Famiglie monoparentali (nucleo con un solo genitore e figli minorenni) in possesso di ISEE fino € 8.966,68;
  • Nuclei familiari il cui capo famiglia sia stato licenziato nel corso dell'anno 2020, per un periodo consecutivo non inferiore a sei mesi, in possesso di ISEE fino a € 8.966,68.

Il modello di domanda e le modalità per la richiesta possono essere scaricate dal sito web istituzionale www.cittadicava.it, oppure ritirate presso gli uffici dei Servizi Sociali, in viale Marconi n.52, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e anche il martedì e giovedì dalle ore 16 alle 18. Il modello, debitamente, compilato dovrà essere consegnato entro e non oltre le ore 12 del 27 novembre, presso gli Uffici dei Servizi Sociali, in viale Marconi n.52, oppure inviato via mail agli indirizzi: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it o urp@comune.cavadetirreni.sa.it.

Il commento

"In questo particolare momento di difficoltà - afferma l’assessore alle Politiche Sociali, Annetta Altobello – l’Amministrazione Servalli è impegnata a sostenere prima di tutto le famiglie e quanti sono in difficoltà, con tutti gli strumenti possibili, cercando di essere celeri nell’erogazione dei contributi, ma spesso non dipende dal Comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus PC e Internet: si risparmia il 46% sulle offerte Internet Casa standard

  • Parquet: i consigli per la pulizia e la manutenzione

  • Didattica e distanza, come attrezzarsi per e-learning: prezzi in calo e consigli per Internet Casa

  • Termosifoni: quali scegliere per una casa calda

Torna su
SalernoToday è in caricamento