rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Acquistavano e rivendevano denaro falso: presi in 11 a Nocera

Si rifornivano di banconote false nel napoletano, gli indagati, per poi smerciarle nell'intero Bel Paese

E' stata smantellata una vera e propria banda di falsari, in provincia. I militari del reparto territoriale di Nocera Inferiore, di Napoli, Salerno, Sarno hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare per ben 11 persone, accusate di associazione a delinquere nel traffico di denaro non autentico.

Si rifornivano di banconote false nel napoletano, gli indagati, per poi smerciarle nell'intero Bel Paese, reinvestendo il denaro per l'acquisto di altre banconote non autentiche. Errore fatale, però, per l'associazione fu commesso nell’agosto 2011: uno dei malviventi spacciò una banconota falsa da 100 euro che non passò inosservata. Da quel momento iniziarono le indagini ai carabinieri che, dopo accurati accertamenti sono riusciti a risalire all'identità dei falsari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquistavano e rivendevano denaro falso: presi in 11 a Nocera

SalernoToday è in caricamento