Arrestati due uomini dai carabinieri del reparto di Nocera

B.R. 63enne di Pagani è stato tratto in arresto per furto mentre C.V.N. è stato arrestato per scontare una pena residua di 4 anni a causa di un omicidio

Sono 2 le persone arrestate ieri dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. Il primo, B.R. paganese di 63 anni è stato arrestato per furto. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine è stato identificato, a seguito delle indagini, come l'autore di un furto di un'automobile a Salerno avvenuto nel novembre del 2011.

I carabinieri della stazione di Sarno, invece, hanno tratto in arresto C.V.N. rumeno di 32 anni. L'uomo, è stato arrestato in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, per scontare una pena residua di 4 anni per il tentato omicidio di un connazionale avvenuto nel marzo 2012. L'uomo, infatti, al termine di una rissa avvenuta per futili motivi, estrasse un coltello e colpì un suo connazionale al fianco causandone la morte. Entrambi gli uomini si trovano presso ilo carcere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Emergenza Coronavirus: corsa in farmacie e supermercati, costo degli igienizzanti alle stelle

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento