menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusato di abusi sulla nipotina: 38enne assolto dopo dieci anni

Ad emettere la sentenza sono stati i giudici della prima sezione penale del tribunale di Salerno dopo ben sette ore di camera di consiglio e al termine di una lunga istruttoria dibattimentale

Per dieci lunghi anni è stato accusato, da innocente, di aver abusato, nel 2008, almeno cinque volte della sua nipotina, una bimba di appena 4 anni, approfittando di una situazione familiare molto complicata. Ma un 38enne di Siano, A.D le sue iniziali, è stato assolto per non aver commesso il fatto.

La storia

Ieri, infatti, è arrivata la sentenza da parte dei giudici della prima sezione penale del tribunale di Salerno dopo ben sette ore di camera di consiglio e al termine di una lunga istruttoria dibattimentale. Determinante, ai fini della sentenza, è stata la testimonianza proprio della piccola che mai sottoposta ad incidente probatorio nell’immediatezza della vicenda ma ascoltata in modalità protetta 6 anni dopo l’episodio, ha accusato lo zio solo davanti alle assistenti sociali, e mai davanti ai giudici. Nel corso del processo l’avvocato difensore ha dimostrato che l’imputato all’epoca dei fatti era a Pordenone dove svolgeva la mansione di collaboratore scolastico.

La bimba ora è stata affidata ad un’altra famiglia perché la madre soffre di problemi legati alla tossicodipendenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento