Cronaca

Caldo asfissiante: 73enne muore in spiaggia a Paestum

La donna ha avuto un malore improvviso dovuto alle elevate temperature. A nulla è servito il soccorso praticato dai bagnini e dai medici del 118 giunti sul posto che hanno cercato di rianimarla

Accusa un malore e muore sotto gli occhi del figlio e delle amiche sulla spiaggia del lido Venere in località Laura di Paestum. Tragico destino per una donna di 73 anni, Nicolina Carrozza residente a Petina. L’anziana ha accusato un malore improvviso mentre si trovava in mare, a pochi metri dalla riva.

Il fatto e' accaduto questa mattina nel noto stabilimento balneare di Paestum. La donna ha avuto un malore improvviso dovuto alle elevate temperature. A nulla e' servito il soccorso praticato dai bagnini e dai medici del 118 giunti sul posto che hanno cercato di rianimarla.

A procedere con i rilievi del caso i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo, giunti sul posto dopo la segnalazione di amici e parenti della donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo asfissiante: 73enne muore in spiaggia a Paestum

SalernoToday è in caricamento