"Mio figlio vuole suicidarsi", la Polstrada ferma un bus sull'A2 a Salerno: 38enne in ospedale

A dare l'allarme è stata l'anziana madre del ragazzo siciliano che era partito da Bologna. Immediato l'intervento degli agenti all'interno di una stazione di servizio

Momenti di paura, la scorsa notte, lungo l’A2 del Mediterraneo, all’altezza di Salerno, dove - riporta Ondanews - un uomo di 38 anni, M.M le sue iniziali, partito da Bologna e diretto in Sicilia a bordo di un autobus di linea, ha minacciato di togliersi la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

A dare l’allarme è stata l’anziana madre che ha telefonato al 113. E così il Centro Operativo Autostradale di Bologna ha allertato il Coa di Sala Consilina che ha subito intercettato il pullman che, intorno alla mezzanotte, ha effettuato una sosta nella stazione di servizio di Salerno Sud dove una volante della Polizia Stradale è intervenuta insieme ai sanitari del 118. L’uomo è stato fatto scendere dal bus e trasportato all’azienda ospedaliera-universitaria “Ruggi d’Aragona” per accertamenti. La famiglia, appresa la notizia, ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento