Tensione in A3, tifosi della Reggina lanciano sassi contro le auto

L'episodio si è verificato, nel pomeriggio, nei pressi del casello autostradale di Nocera Inferiore. Sul posto è giunta anche la Polizia che ha avviato le indagini per risalire all'identità degli ultras calabresi

Tensione, oggi pomeriggio, lungo l’autostrada “A3 Salerno-Napoli” dove un folto gruppo di supporters della Reggina, diretto a Castellamare di Stabia per la partita di calcio contro la Cavese, si è improvvisamente fermato nei pressi del casello di Nocera Inferiore.

La tensione

Una volta scesi dai pullman hanno lanciato sassi e anche dei petardi contro le auto di passaggio dirette verso la città di Nocera.  Sul posto è giunta anche la Polizia che ha avviato le indagini per riuscire a risalire all’identità dei tifosi reggini che, nel frattempo, si sono dati alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento