rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Centro / Lungomare Trieste

Maschere, carri e animazione: il Carnevale "invade" la nostra città

Tante le iniziative del Carnevale 2013, per regalare divertimento ed allegria a tutti i salernitani. Sia al centro che nella zona orientale, feste e mascherine

Mascherine, marionette, carri allegorici e giochi di animazione, tra coriandoli ed allegria: questi gli ingredienti del Carnevale salernitano. In attesa del martedì grasso, infatti, grandi e piccini si lasciano incantare dalle iniziative della domenica di Carnevale che, sia nella zona orientale che in quella centrale, regala a tutti attimi di gioia.

Parente Gallery/Carnevale 2013

Stupore ed emozioni, per iniziare, a lungomare, di mattina, per la sfilata dei carri allegorici che ha stregato le famiglie a spasso per il centro. I puffi, Peter Pan, Los matadores de Campigliano, e diversi allestimenti satirici, tra clown, ballerine ed allegre maschere, hanno percorso le strade del centro cittadino, facendo sognare i più piccoli. A rendere la manifestazione ancora più frizzante, nei pressi della Camera di Commercio, delle Poste centrali, del bar Nettuno, nonchè al parco Pinocchio e in piazza Gloriosi, la giocoleria e l'animazione.

Attimi da ricordare anche al Parco del Mercatello, con il “Mercatino dell’amore mascherato” che, per l'intera domenica, propone laboratori creativi, burattini, book crossing ed una serie di stands con originali prodotti artigianali, nonchè di associazioni che hanno inteso sensibilizzare i presenti sulla tutela dei beni comuni, come il comitato Acqua Pubblica. Nei panni di Baby carabinieri, cowboy, fatine, della bellissima Rapunzel, dei Teletubbies, fino ad arrivare ai costumi più classici di Zorro, l'Uomo Ragno e Conte Dracula, intanto, i bambini, sfidando l'aria gelida, hanno affollato le piazze cittadine, per godere della domenica di Carnevale nella nostra città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschere, carri e animazione: il Carnevale "invade" la nostra città

SalernoToday è in caricamento