rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Polla

Polla, corse sospese nei giorni festivi: il Comune al fianco dei pendolari

Il Comune ha deciso di essere al fianco dei pendolari del territorio alla luce dei disagi registrati nei giorni festivi

Sostenere le iniziative del Comitato Pendolari Vallo di Diano richiedendo la istituzione e il ripristino dei servizi di trasporto persone nei periodi festivi come riportato negli orari di servizio effettuati la domenica. È quanto stabilito dalla giunta di Polla, che ha deciso di essere al fianco dei pendolari del territorio alla luce dei disagi registrati nei giorni festivi. 

La delibera 

Il provvedimento prende atto della segnalazione pervenuta dal Comitato Pendolari Vallo di Diano guidato da Giuseppe Ferrigno che evidenzia che “Durante le domeniche viene assicurato il servizio minimo, invece nei giorni festivi (Natale, Santo Stefano, Capodanno, Epifania, Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto e novembre, 8 dicembre) non viene effettuata non solo alcuna corsa da parte dei bus di Trenitalia, ma anche dalle altre concessionarie regionale. Solo una azienda locale assicura una corsa nelle prime ore del mattino per Salerno e Napoli con rientroo pomeridiano. Tutto questo si chiama mobilità negata. Si privano i cittadini di servizi essenziali per raggiungere propri cari, paesi, città posti di lavoro, luoghi turistici. Ci si deve solo affidare ai mezzi privati per raggiungere le fermate più vicine e l’aeroporto di Napoli.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polla, corse sospese nei giorni festivi: il Comune al fianco dei pendolari

SalernoToday è in caricamento