rotate-mobile
Cronaca

Sorpresi con 30 portafogli e due canne da pesca rubati: arrestati 4 stranieri a Salerno

Una telefonata di un cittadino al “112” ha segnalato la presenza di quattro ucraini lungo le strade del centro. tempestivo l'intervento dei carabinieri che hanno sequestrato la merce

Quattro stranieri di nazionalità ucraina (tre uomini e una donna) sono stati arrestati dai carabinieri nel centro di Salerno mentre erano in possesso di merce rubata.  

L’intervento 

Una telefonata di un cittadino al “112” ha segnalato la presenza di quattro persone con atteggiamento sospetto nel centro di Salerno. In pochi minuti due autoradio sono intervenute ed hanno bloccato i quattro, tutti incensurati e non ancora noti alle Forze dell’Ordine. Nel corso dei controlli sono stati trovati in possesso di 30 portafogli ancora etichettati e due canne da pesca: vani i loro tentativi di sbarazzarsi della mercei. I quattro sono stati compiutamente identificati e, per uno di loro irregolare sul territorio nazionale, si sono attivate le relative pratiche immigratorie. I quattro sono stati denunciati per ricettazione della merce, non potendo dimostrare che la stessa sia stata da loro direttamente asportata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi con 30 portafogli e due canne da pesca rubati: arrestati 4 stranieri a Salerno

SalernoToday è in caricamento