"'A Vampa" di Sant'Antuono riscalda i cuori dei salernitani: rivive la tradizione al Porticciolo

Organizzato dal Comitato "Giù le mani dal Porticciolo", il mega falò ha illuminato il cielo a partire dall'imbrunire del 17 gennaio

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Calore e fascino, presso il Porticciolo di Pastena, per la Vampa di Sant'Antuono. Organizzato dal Comitato "Giù le mani dal Porticciolo", il mega falò ha illuminato il cielo a partire dall'imbrunire di giovedì 17 gennaio, come da tradizione, coinvolgendo non solo chi risiede nel quartiere, ma tutti i cittadini che hanno affidato al fuoco il compito di scacciar via i malanni e di portare, invece, prosperità per l'anno nuovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda>>>Il video

Nonostante il freddo, dunque, in tanti si sono lasciati scaldare dalla Vampa.

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento