Trasporti, la Cgil: "Gli abbonamenti agevolati estendiamoli alla polizia locale"

A lanciare la proposta alla Regione Campania è il segretario generale della Cgil Funzione Pubblica di Salerno Angelo De Angelis: "Con la loro presenza degli agenti a bordo i cittadini sarebbero più sicuri"

Estendere gli abbonamenti “avvantaggiati” per i trasporti pubblici anche agli agenti della Polizia Locale. A chiederlo direttamente all’amministrazione regionale è il segretario generale della Cgil Funzione Pubblica di Salerno Angelo De Angelis: “Com’ è noto gli operatori della Polizia Locale rappresentano in questa regione un importante presidio per la tutela della incolumità e della sicurezza dei cittadini e che si sposta per recarsi al lavoro ed altro diffusamente su tutto il territorio regionale. Per questo – sottolinea - riteniamo di grande utilità avere la estensione di abbonamenti agevolati ai trasporti pubblici anche per questi lavoratori con la conseguente maggiore sicurezza del servizio derivante dalla presenza a bordo di tali figure istituzionali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento