Abusi edilizi ad Ascea: sequestrati due immobili e animali da cortile

I controlli sono stati eseguiti, nelle ultime ore, dagli agenti della Polizia Municipale. Nei guai è finito un cittadino straniero

Gli agenti della Polizia Municipale di Ascea hanno effettuato due sequestri nelle ultime ore. Si tratta di un manufatto completamente abusivo in cui un cittadino straniero G.A, di 35 anni, deteneva un maiale e svariati animali da cortile privi di alcuna documentazione sanitaria. Per questo sia il manufatto che gli animali sono stati posti sotto sequestro e lo straniero deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati previsti dalla normativa di settore.

L'altro blitz

L’altro sequestro, invece, ha interessato un immobile su cui, in assenza di autorizzazione e in mancanza di nulla-osta preventivo della Soprintendenza e nulla-osta dell’Ente Parco, era in corso di realizzazione una muratura in cemento per circa 30 metri lineari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento