menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi edilizi, denunciate sette persone tra Camerota e Casaletto Spartano

Le operazioni sono state condotte dai carabinieri della compagnia di Sapri. Sequestrato un immobile di 190 metri cubi

Sette persone sono state denunciate dai carabinieri a Camerota e a Casaletto Spartano per i reati di illecito edilizio e alterazione delle bellezze naturali. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, la compagnia carabinieri di Sapri, agli ordini del tenente Emanuele Tamorri. Tre persone, nella frazione Licusati del comune di Camerota, avevano realizzato un immobile adibito a civile abitazione senza possedere le prescritte autorizzazioni. L'immobile di 190 metri cubi e di un valore complessivo di 200mila Euro è stato sequestrato.

Le altre quattro persone, a Casaletto Spartano, avevano realizzato vari manufatti, consistenti in una scala in cemento armato, un vano adibito a bagno, una tettoia in legno e dieci metri di muretti in cemento con la relativa ringhiera in ferro, per un valore complessivo di circa 20mila Euro, non sottoposti a sequestro poichè già ultimati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento