Abusi edilizi ad Agropoli, in località Selva: disposta la demolizione delle opere

Le opere sono state realizzate in zona C2 della perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in assenza del necessario nulla osta dell’Ente

Nuovi abusi edilizi, in Cilento. Precisamente, ad Agropoli,  in località Selva, i forestali del comando stazione di Castellabate hanno scovato la realizzazione di una pavimentazione di 300 metri quadri, un corpo fabbrica, un locale  ricavato sotto il corpo di fabbrica principale, un locale tecnico ed un garage, senza autorizzazioni.

L'abuso

Le opere, infatti, sono state realizzate in zona C2 della perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in assenza del necessario nulla osta dell’Ente.

Il provvedimento

Così, il direttore, Romano Gregorio, ha disposto la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento