menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi edilizi in un cantiere di Pedifumo: scattano tre denunce

Nel mirino dei carabinieri della locale Stazione sono finiti il committente, il direttore dei lavori e la ditta esecutrice dei lavori, tutti originari del comune di Castellabate

Tre persone di Castellabate sono state denunciate dai carabinieri con l’accusa di abusivismo edilizio. Al termine di un controllo all’interno di un cantiere edile nei pressi della frazione Vatolla, i militari di Perdifumo hanno deferito in stato di libertà rispettivamente il committente, il direttore dei lavori e la ditta esecutrice dei lavori, perchè nonostante fosse sprovvisti delle autorizzazioni necessarie sono stati sorpresi mentre rimuovevano una parte della vegetazione (macchia mediterranea) in un’area ricadente all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Per questo è stata emessa un’ordinanza comunale di sospensione dei lavori ed è stato richiesto il decreto di sequestro preventivo dell’intera area alla competente autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento