menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli immobili sequestrati (foto guardia di finanza)

Gli immobili sequestrati (foto guardia di finanza)

Positano, abusi edilizi: sequestrati quattro immobili dai finanzieri

Sei le persone denunciate per abusi edilizi dagli uomini della guardia di finanza della sezione operativa navale di Salerno, che hanno effettuato i sequestri di concerto con il personale dell'ufficio tecnico del comune

E' di quattro immobili abusivi il bilancio di tre sequestri effettuati a Positano dagli uomini della sezione operativa navale della guardia di finanza di Salerno, coordinati dai colleghi del reparto operativo aeronavale di Napoli. Un primo sequestro ha riguardato due immobili per complessivi 140 metri quadrati: i comproprietari del terreno li avevano realizzati senza autorizzazioni o concessioni.

Un secondo sequestro ha riguardato una unità abitativa indipendente di 70 metri quadrati, anch'essa realizzata abusivamente. Il terzo sequestro ha invece riguardato un immobile di 67 metri quadrati, realizzato su opere già poste sotto sequestro nel 2007 e per realizzare il quale erano stati violati i sigilli posti in quella occasione.

Sei persone sono state deferite all'autorità giudiziaria per violazione dei sigilli, danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica: M. A. 65 anni, originaria di Praiano, R. G. 37 anni, R. M. L. 44 anni, R. R. 39 anni, R. G. 39 anni e C. L. 73 anni, tutti di Positano. Alle operazioni hanno preso parte anche tecnici del comune di Positano.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento