menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantiere sequestrato a Ravello (foto guardia di finanza)

Il cantiere sequestrato a Ravello (foto guardia di finanza)

Abusi edilizi a Ravello, sequestri e denunce

Ennesimo sequestro in costiera amalfitana per abusi edilizi: sigilli ad un cantiere edile in un terreno già soggetto a condono. Denunciato il proprietario del fondo

Ancora abusi edilizi in costiera amalfitana, precisamente a Sambuco nel comune di Ravello: la guardia di finanza ha sequestrato un cantiere edile abusivo e denunciato il proprietario del terreno in oggetto per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre che per le violazioni in materia urbanistica e paesaggistica. Le fiamme gialle hanno scoperto che il proprietario del fondo agricolo stava realizzando, all'interno di una baracca in lamiera già oggetto di condono edilizio, un manufatto su due livelli di circa 55 metri quadrati senza alcuna autorizzazione. Sequestrata anche l'area di sedime di 100 metri quadrati dove erano in atto notevoli sbancamenti di roccia.

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento