rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca San Mango Piemonte

Abusi sulla figlia della compagna: condannato 37enne di San Mango Piemonte

A denunciare l’uomo ai carabinieri è stata la madre dopo essersi accorta del suo atteggiamento nei confronti della ragazzina. Ad incastrarlo, alla fine, sono state le immagini registrate dalle telecamere

Un 37enne di San Mango Piemonte, D.S le sue iniziali, è stato condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione perché accusato di aver abusato sessualmente della figlia 13enne della sua compagna. Ad emettere la sentenza, con il rito abbreviato, è stato il gup Piero Indinnimeo che ha ridotto la richiesta di pena formulata dal pm Francesca Fittipaldi di 6 anni e 3 mesi.

A denunciare l’uomo ai carabinieri è stata la madre dopo essersi accorta del suo atteggiamento nei confronti della ragazzina. E così, nel giro di poco tempo, sono state disposte intercettazioni telefoniche e installate telecamere della stanza della 13enne che hanno consentito di incastrarlo. Nella documentazione raccolta dagli inquirenti sono emersi anche messaggi erotici che fanno pensare ad atteggiamenti intimi tra i due.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sulla figlia della compagna: condannato 37enne di San Mango Piemonte

SalernoToday è in caricamento