menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi al volante, abusivi e persone con attrezzi da scasso nel Golfo di Policastro

Oltre 30 gli stranieri fermati ed identificati, risultati quasi tutte ospiti dei centri di Palinuro e di Pontecagnano: qualcuno di loro si era improvvisato venditore ambulante

Controlli serrati, nel fine settimana, da parte dei carabinieri di Sapri, specie nelle aree tra il golfo di Policastro, Marina di Camerota e Palinuro, precisamente presso alcuni esercizi commerciali, frequentati per lo più da extracomunitari e senza fissa dimora. Oltre 30 gli stranieri fermati ed identificati, risultati quasi tutte ospiti dei centri di Palinuro e di Pontecagnano: qualcuno di loro si era improvvisato venditore ambulante e la merce illegalmente detenuta, risultata contraffatta, è stata sequestrata. Intanto i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno fermato due persone, residenti in provincia di Napoli, V.A. e B.E rispettivamente classe '66 e '67, denunciati per possesso di strumenti atti ad offendere e di alcune chiavi e grimaldelli spesso utilizzati per i furti nelle case.

Circa 200 persone e 100 auto, in tutto, sono state controllate. Due le denunce: una, per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, per N.C. di origine rumena e l'altra per R.E. di Sapri, classe '87, il quale è stato fermato a bordo di un mezzo che presentava il telaio contraffatto. Infine, sottoposti a fermo 5 veicoli poiché non coperti da assicurazione, mentre sono 10 le persone, per lo più giovani del Golfo di Policastro, segnalate alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento