Abusivismo commerciale: merce sequestrata per 11.000 euro

I controlli contro l'abusivismo commerciale a Salerno sono stati intensificati a partire dai primi giorni di Agosto. Sono raddoppiate, infatti, le pattuglie della Polizia, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale

I controlli contro l'abusivismo commerciale a Salerno sono stati intensificati a partire dai primi giorni di Agosto. Dai primi del mese, infatti, sono raddoppiate le pattuglie della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale di Salerno supportate dal reparto Mobile di Napoli.

Le operazioni di controllo, effettuate sul lungomare Trieste e sul corso Vittorio Emanuele, infatti, hanno consentito di identificare circa 50 venditori ambulanti, la maggior parte extracomunitari di diverse nazionalità. Nel corso dei controlli, 7 ambulanti di diverse nazionalità, sono risultati del tutto privi di documenti e non in regola con il permesso di soggiorno e sono stati, quindi, muniti del decreto di espulsione ed accompagnati presso il CIE di Bari. Sono stati, poi, sequestrati 531 supporti audiovisivi privi di contrassegno SIAE per un valore complessivo di circa 2.600 euro, 2.000 accessori per telefona cellulare, marsupi e portadocumenti, per un valore complessivo di euro 8.000,00 circa, 23 borse da donna di vario tipo e modello e 4 borselli da donna con i marchi contraffatti, per un valore complessivo di euro 500,00 circa e 20 ombrelli di vario tipo per un valore complessivo di poche decine di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento