Abusivismo edilizio in Cilento: in ventuno nei guai, il blitz

Abusivismo edilizio in Cilento: ben 21 persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria, a seguito del blitz dei carabinieri di Sapri

Cilento

Abusivismo edilizio in Cilento: ben 21 persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria, a seguito del blitz dei carabinieri di Sapri. Villette a picco sul mare, vedute panoramiche a pochi metri dalla spiaggia, il tutto senza autorizzazioni: nella frazione Scario del comune di San Giovanni a Piro, nove persone, in assenza del permesso a costruire, avevano realizzato tre manufatti ad uso abitativo, per un valore complessivo di 250 mila euro.

A Palinuro di Centola, intanto, quattro persone del posto avevano realizzato sette piccole villette per un valore di 200 mila euro. Infine, tra Vibonati e Ispani, altre otto persone avevano realizzato quattro manufatti ad uso abitativo per circa 50 mila euro. I responsabili, dunque, sono finiti nei guai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento