menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cosimo Ferraioli

Cosimo Ferraioli

Corbara, Ferraioli rischia il processo per abuso edilizio

Il sindaco di Agri, che ricopre l'incarico di dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Corbara, è finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore per un permesso a costruire rilasciato in sanatoria

Cosimo Ferraioli è imputato, come dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Corbara (e non, dunque, come sindaco di Angri), insieme ad altre tre persone, con l’accusa di abuso edilizio, riguardante un permesso a costruire rilasciato in sanatoria.

L'inchiesta

Nel mirino della Procura di Nocera sono finiti anche G.G, come committente dell’opera edilizia, e S.L, responsabile del procedimento della relativa pratica, e il tecnico S. O. Secondo gli inquirenti S.L avrebbe redatto una relazione tecnica, inviata anche alla Soprintendenza, riguardante la costruzione di un tetto termico con relativo permesso a costruire, seguito da una variante. Ferraioli è accusato, insieme al committente, di aver ottenuto un ingiusto vantaggio patrimoniale, in quanto avrebbe rilasciato un permesso a costruire in sanatoria col presupposto della illegittima autorizzazione della Soprintendenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento