Cronaca

Litiga con un connazionale e lo accoltella: arrestato straniero

Una delle ferite riportate dalla vittima gli ha lesionato un polmone. Ora è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Eboli, mentre l'ucraino è stato condotto nel carcere di Salerno

Paura la notte scorsa a Oliveto Citra dove un cittadino di origine ucraina è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio volontario. L’uomo, al termine di una furibonda lite con un connazionale, lo ha accoltellato all’addome riducendolo in fin di vita. Una delle ferite riportate, infatti, gli ha lesionato un polmone.

Ora la vittima è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Eboli, la prognosi è riservata, mentre l’ucraino è stato condotto nel carcere di Salerno. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con un connazionale e lo accoltella: arrestato straniero

SalernoToday è in caricamento