menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per difendere la madre, un 28enne accoltella il padre a Sala Consilina

Non ne poteva più di vedere la madre subire continue violenze e così ha afferrato un coltello ed ha ferito gravemente il padre

Non riusciva più a sopportare le continue violenze subite da sua madre. Ieri sera, un 28enne di Sala Consilina, sull'orlo dell'esasperazione, per difendere la mamma, picchiata ancora una volta dal marito, ha afferrato un coltello, ferendo suo padre al fegato. Trasportato al vicino ospedale di Polla, l'uomo accoltellato ha subito un delicato intervento chirurgico, terminato alle prime luci di oggi.

Si è presentato spontaneamente ai carabinieri di Sala, intanto, il 28enne che è stato denunciato per lesioni volontarie. Ennesimo caso di violenza familiare, questo, che sarebbe potuto finire in tragedia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento