Cronaca

Accoltellamento a Santa Teresa, il sindaco Napoli: "Bene l'arresto del colpevole, ma nessuna strumentalizzazione"

Il primo cittadino interviene dopo la conclusione delle indagini svolte dalla Polizia di Stato che hanno portato all'arresto di un 19enne

“Esprimo il plauso dell'Amministrazione Comunale di Salerno e della cittadinanza tutta alla Polizia, che al termine di un'indagine approfondita e tempestiva ha arrestato un 19enne ritenuto responsabile dell'accoltellamento perpetrato nel corso di qualche notte orsono. Un'azione immediata che testimonia il controllo del territorio”. Lo dichiara il sindaco Vincenzo Napoli dopo l’arresto avvenuto nelle ultime ore da parte della Squadra Mobile. 

L’appello alla città: 

“Salerno è una città sicura. Nessun comportamento criminale sarà tollerato ed ogni azione criminale punita. Non abbassiamo la guardia neanche un minuto per difendere il prezioso patrimonio della sicurezza per le famiglie, le imprese, i turisti. La nostra comunità possiede gli anticorpi per stroncare la violenza e la prevaricazione con i fatti ed i comportamenti responsabili della stragrande maggioranza di chi ama Salerno. Le rappresentazioni cinematografiche urlate ai quattro venti o cliccate sui social le lasciamo volentieri a chi strumentalizza ogni episodio per gettare fango su di una comunità sana ed operosa. Difendiamo Salerno anche da questi mestatori nel torbido che i fatti mettono a tacere”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento a Santa Teresa, il sindaco Napoli: "Bene l'arresto del colpevole, ma nessuna strumentalizzazione"

SalernoToday è in caricamento