Cronaca

Accoltellamento a Sarno, scarcerato il muratore fermato dalla polizia

L'uomo di 53 anni dovrà comunque rispondere di lesioni gravissime, uso di armi improprie ed estorsione

E' stato scarcerato il muratore di 53 anni, C.F le sue iniziali, che domenica scorsa era stato fermato dalla polizia perché ritenuto l’autore dell'accoltellamento del 60enne A.P., avvenuto davanti ad un noto bar situato in via Prolungamento Matteotti a Sarno.

La decisione

Il Gip del Tribunale di Nocera Inferiore non ha convalidato il fermo, respingendo la richiesta di custodia cautelare in carcere avanzata dal pm Rubano. A carico di C.F., comunque, rimangono le accuse di lesioni gravissime, uso di armi improprie ed estorsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento a Sarno, scarcerato il muratore fermato dalla polizia

SalernoToday è in caricamento