Accoltellamento a Sarno, scarcerato il muratore fermato dalla polizia

L'uomo di 53 anni dovrà comunque rispondere di lesioni gravissime, uso di armi improprie ed estorsione

E' stato scarcerato il muratore di 53 anni, C.F le sue iniziali, che domenica scorsa era stato fermato dalla polizia perché ritenuto l’autore dell'accoltellamento del 60enne A.P., avvenuto davanti ad un noto bar situato in via Prolungamento Matteotti a Sarno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione

Il Gip del Tribunale di Nocera Inferiore non ha convalidato il fermo, respingendo la richiesta di custodia cautelare in carcere avanzata dal pm Rubano. A carico di C.F., comunque, rimangono le accuse di lesioni gravissime, uso di armi improprie ed estorsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento