Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Stazione Ferroviaria

“Accordo Conciliativo 15 lavoratori ex-ASER S.p.A. - EcoAmbiente Salerno S.p.A.”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il 10 Marzo 2017 può essere considerata una giornata storica per i 15 dipendenti della società ASER S.p.A., azienda leader del trattamento dei RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) appartenente al ciclo dei rifiuti della provincia di Salerno e fatta fallire dalla "mala politica" e dalla "mala gestio". Oggi, invece, è il giorno della "buona politica" e di una "gestione efficiente", volitiva e propositiva, che in un lasso di tempo ristrettissimo ha dato dimostrazione di badare al lavoro ed ai risultati, in primis quelli sociali e produttivi. Grazie all'intervento del nuovo Consiglio di Sorveglianza, presieduto dal Prof. Domenico APICELLA (Presidente), dalla Dott.ssa Pia NAPOLI e dall'Avv. Fabio PICCININNO (Componenti) e dal quotidiano lavoro del nuovo Consiglio di Gestione guidato dalla Dott.ssa Maria Maddalena RUSSO (Presidente) e dal Dott. Giovanni D'ANTONIO (Componente) - nuova Governance della EcoAmbienteSalerno S.p.A. insediatasi rispettivamente il 21 Ottobre 2016 ed il 25 Gennaio 2017 - dietro impulso del Socio Unico la Provincia di Salerno con il Presidente CANFORA ed il Direttore Generale DI NESTA, oggi si è concluso un percorso lunghissimo e sofferto, che ha visto protagonisti 15 lavoratori della ex ASER S.p.A. E' stato sottoscritto, infatti, l'Accordo Conciliativo per l'assunzione a tempo indeterminato dei quindici lavoratori presso la società provinciale che si occupa della gestione dell'impianto di Trattamento Meccanico e Biologico di Battipaglia e di tutti i siti di stoccaggio provvisorio dei rifiuti oltre che delle discariche post-operative. I quindici lavoratori assistiti dai propri legali Avv. Ottavio Basso e Alfonso Iuliano hanno brindato ad un accordo per loro storico, che ha segnato la fine alle proprie sofferenze e dato inizio a nuove speranze lavorative. Anche i vertici della EcoAmbienteSalerno S.p.A. hanno dimostrato il proprio apprezzamento per l'esito dell'accordo, avendo annullato il rischio di vedersi addebitare un gravoso fardello di spese derivanti dalla condannata in contumacia avvenuta a seguito della Sentenza del 2015 emessa dopo l'azione promossa dai 15 lavoratori e mai opposta dal precedente Consiglio di Gestione. I lavoratori della ex- ASER S.p.A. verranno inseriti in pianta organica secondo i propri rispettivi inquadramenti contrattuali e secondo un Piano di Ricollocazione ad hoc predisposto dalla Direzione Generale della EcoAmbiente Salerno S.p.A. A partire da lunedì 31 Marzo 2017 si darà via alle visite mediche e agli altri adempimenti amministrativi propedeutici all'inserimento al lavoro. Per ECOAMBIENTE SALERNO S.P.A. IL CONSIGLIO DI SORVEGLIANZA Presidente: prof. Avv. Domenico APICELLA Componenti: dott.ssa Pia NAPOLI ed avv. Fabio PICCININNO IL CONSIGLIO DI GESTIONE Presidente: dott,ssa Maria Maddalena RUSSO Componente: dott. Giovanni D'ANTONIO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Accordo Conciliativo 15 lavoratori ex-ASER S.p.A. - EcoAmbiente Salerno S.p.A.”
SalernoToday è in caricamento