menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Taglialegna

Taglialegna

Acerno: sospesa l'attività di due ditte impegnate nel disboscamento

Dieci, inoltre, le violazioni di carattere amministrativo per un totale di 17.700 euro: nello specifico, una sanzione di 12.700 euro per aver impiegato quattro lavoratori in nero e 2.000 euro per violazioni connesse ad irregolarità accertate

Sospesa l'attività per due ditte di Acerno, impegnate in un consistente lavoro di disboscamento e trasporto a valle della legna ottenuta dal taglio degli alberi. I carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Salerno congiuntamente ai colleghi della locale stazione e coadiuvati dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato, infatti, a seguito di alcuni controlli hanno esaminato la posizioni di tredici lavoratori, di cui quattro occupati in totale carenza assicurativa: sospese le due ditte presso cui lavoravano in nero.

Dieci, inoltre, le violazioni di carattere amministrativo per un totale di 17.700 euro: nello specifico, una sanzione di 12.700 euro per aver impiegato quattro lavoratori in nero e 2.000 euro per violazioni connesse ad irregolarità accertate. In guai seri, intanto, le due ditte cui è spettata pure una sanzione da 3.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento