rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Acerno

Sorpresa sui monti Picentini: trovato un maxi fungo di tre chili

A scoprirlo è stato il noto ricercatore di funghi e tartufi Raffaele Matassino, che lo ha subito degustato insieme a partenti ed amici in un agriturismo

Quando lo ha visto non riusciva a credere ai suoi occhi. Sabato sera, mentre passeggiava sui monti Picentini che da sempre batte durante le sue ricerche, Raffaele Matassino, ha trovato una Grifola Frondosa di circa tre chili. L’enorme fungo, chiamato in gergo “spinola” era posizionato sotto un castagno ed è noto per essere non solo commestibile ma dal sapore “unico”. Per questo il signor Raffaele lo ha subito portato dai parenti che gestiscono l’agriturismo San Leo (Acerno). Dopo averlo cucinato, lo hanno degustato tutti insieme durante un pranzo che non dimenticheranno mai.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa sui monti Picentini: trovato un maxi fungo di tre chili

SalernoToday è in caricamento