Sorpresa in Costiera Amalfitana: dal mare pescano una Vespa

La mareggiata di domenica scorsa ha riportato alla luce la carcassa del veicolo che era affondato nove anni fa, dopo l'alluvione del 9 settembre 2010

Ad Atrani pescano una Vespa. Scoperta incredibile in Costiera Amalfitana: la mareggiata di domenica scorsa - scrive ilvescovado.it - ha riportato alla luce la carcassa del veicolo che era affondato nove anni fa, dopo l'alluvione del 9 settembre 2010.

La scoperta

Il personale di Atrani B Service - gli stessi appassionati amanti del mare che pochi giorni fa avevano recuperato una tanica d'olio esausto - hanno trascinato a riva la Vespa con una una fune. Hanno pescato anche un lampione e detriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento