menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adescava ragazzine davanti a scuole e parchi: arrestato 28enne di Montecorvino

In particolare, avrebbe fatto salire a bordo della propria auto, con la scusa di un’indicazione stradale, una 12enne, per poi offrirle 10 euro e tentare di estorcerle un rapporto sessuale

E' stato individuato il 28enne di Montecorvino Pugliano che, a Olevano sul Tusciano, avrebbe fatto salire a bordo della propria auto, con la scusa di un’indicazione stradale, una 12enne, per poi offrirle 10 euro e tentare di estorcerle un rapporto sessuale. Il fatto, come riporta Il Mattino, risale a luglio: ora gli inquirenti sono riusciti ad acciuffarlo e per lui sono scattati i domiciliari con l’accusa di prostituzione minorile.

I precedenti

Il giovane risulta responsabile anche di altri analoghi episodi: adescava ragazzine davanti alle scuole e ai parchi di Salerno e di Battipaglia, si abbassava i pantaloni e si masturbava davanti a loro. L'uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento