Cronaca

La Camera per i minori adotta un bimbo in Ruanda nel ricordo di Jenny Pierro

Intanto, è stata celebrata questa sera, presso la chiesa di San Gaetano in via Salvatore Calenda, la santa messa in memoria dell’avvocato stroncato da un’infezione cardiaca

Jenny Pierro

Un gesto splendido per ricordare la vicepresidente della Camera per i minori di Salerno, a un anno dalla sua improvvisa scomparsa. E' stato adottato un bambino del Ruanda adottato a distanza nel segno di Jenny Pierro.

E' stata celebrata questa sera, presso la chiesa di San Gaetano in via Salvatore Calenda, la santa messa in memoria dell’avvocato stroncato da un’infezione cardiaca. Nel pomeriggio di oggi, invece, durante il corso di formazione di diritto di famiglia e minorile dell’Ordine degli avvocati di Salerno, al chiostro dei Cappuccini, il presidente del Tribunale dei minori di Salerno, Pasquale Andria, ha tenuto una lezione sull’adozione di oggi, alla presenza dei genitori e del marito di Jenny. La presidente della Camera per i minori Laura Landi ha, infine, annunciato l’Adozione per mamma Jenny. Fidel: questo il nome del bimbo adottato che ha circa otto anni e vive in Ruanda. Commozione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera per i minori adotta un bimbo in Ruanda nel ricordo di Jenny Pierro

SalernoToday è in caricamento