menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giffoni, muore a 30 anni: nessuno reclama la sua salma

Tristezza per la storia di Adriana Alina, operaia 30enne residente da tre anni nel salernitano, a Giffoni

Tristezza e amarezza per la storia della straniera Adriana Alina, 30enne residente da tre anni nel salernitano, a Giffoni e morta dopo una grave malattia. Dopo il decesso, la salma è rimasta per un mese nell’obitorio dell’ospedale “Ruggi” di Salerno: nessuno  l'ha reclamata.

Dimenticata da tutti, lontana dai suoi cari, Adriana era impiegata come operaia. Ad eseguire la tumulazione, l'ufficio nel cimitero giffonese. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento