rotate-mobile
Cronaca

Aeroporto di Salerno, la Camera di Commercio vuole denunciare la Gesac

"Abbiamo conferito mandato ad un legale per verificare – ha detto alla platea – se nel comportamento della Gesac vi siano i presupposti per una denuncia per turbativa d'asta"

Gesac potrebbe presto esser chiamata a rispondere anche in sede penale di quanto messo in atto, per la seconda volta, avverso il bando pubblicato per la privatizzazione dell’aeroporto Salerno- Costa d’Amalfi. Lo svela il quotidiano La Città: ad annunciare una possibile iniziativa
giudiziaria contro il gestore dell’aeroporto napoletano di Capodichino, ieri mattina nell’ambito del Consiglio generale della Cisl, è stato il vice presidente della Camera di Commercio, Antonio Ilardi.

"Abbiamo conferito mandato ad un legale per verificare – ha detto alla platea – se nel comportamento della Gesac vi siano i presupposti per una denuncia per turbativa d'asta". Intanto qualche giorno fa è stata pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Campania la delibera che dà il via libera al protocollo d’intesa che sancisce l’entrata di Palazzo Santa Lucia nel Consorzio aeroporto: si auspica, così, l'arrivo dei 49 milioni di euro per l’allungamento della pista.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Salerno, la Camera di Commercio vuole denunciare la Gesac

SalernoToday è in caricamento